nocciola piemonte igp

La varietà di nocciola coltivata in Piemonte è la Tonda Gentile Trilobata prodotto di nicchia e eccellenza.

Ha un calibro compreso tra i 17 e 21 mm e guscio di medio spessore. Dopo la sgusciatura il calibro si presenta tra gli 11 e i 15 mm. La tostatura permette alla nocciola di raggiungere la sua massima espressione.

 

la migliore nocciola al mondo

E’ stata riconosciuta da numerosi test come la migliore al mondo, sotto il profilo organolettico, rispetto alle altre varietà maggiormente utilizzate nel mondo della trasformazione. La superiorità è da ricercare nella dolcezza e nella persistenza olfattiva, che la rendono profumata di fiori, miele e frutta. Inoltre, vanta caratteristiche di buona consistenza e un complesso profilo sensoriale.

DENOMINAZIONE IGP

La denominazione IGP garantisce ai consumatori la qualità e l’autenticità del prodotto. Certifica la zona di produzione delle nocciole e garantisce il rispetto delle sue rinomate caratteristiche lungo l’intera filiera di lavorazione

nocciole in guscio
langhe nocciole Piemonte igp natura paesaggio

IN SIMBIOSI CON IL TERRITORIO

L’Alta Langa, zona unica e circoscritta, rappresenta la zona più vocata per la coltivazione della Nocciola Piemonte Igp.
Il territorio collinare, infatti, offre condizioni di esposizione e suolo ottimali non riscontrabili in nessuna altra area del Piemonte.

la coppia perfetta

L’ armonioso abbinamento con il cacao ha origini ormai lontane. All’inizio dell’800 a causa di un blocco commerciale, in tutta Italia la cioccolata difficilmente riusciva a raggiungere i consumatori e quella che era reperibile veniva venduta a prezzi proibitivi. L’invenzione del gianduja si deve al genio creativo del pasticcere torinese Michele Prochet, che ebbe l’illuminazione di mescolare il cacao con la farina finissima della Nocciola Piemonte IGP tostata.

crema gallesio sandro scaled

LA NOSTRA SELEZIONE DI PRODOTTI

Assapora gli aromi e scegli i prodotti più allettanti per soddisfare il tuuo palato.

Ti aspettiamo